Come asciugare i capelli?

Come asciugare i capelli?

Sappiamo tutti che al giorno d’oggi, il tempo per curare noi stessi e i nostri capelli è sempre poco.

La vita frenetica, il lavoro, la stanchezza a fine giornata e il poco tempo libero porta molto spesso tutti noi ad abbandonare i nostri capelli a loro stessi e “come stanno, stanno”. Certamente noi, come parrucchieri, consigliamo sempre di non esagerare con piastre e phon, e se non ci fossero i parrucchieri ogni tanto a dare una raddrizzata al taglio e alla piega ci sarebbe letteralmente da mettersi le mani nei capelli. Chiaramente non si può avere sempre il parrucchiere a portata di mano che ti aiuti nel sistemare i capelli, ecco perché oggi, ti daremo qualche consiglio su come asciugare i capelli; con pochi passaggi e semplici accorgimenti vedrai che sarà facile come bere un bicchier d’acqua.

Abbandona le vecchie abitudini, i bigodini e l’asciugamano arrotolato in testa e migliora la tua tecnica di asciugatura ora.

COME ASCIUGARE I CAPELLI?

1. Come prima cosa detergi i capelli utilizzando prodotti non aggressivi e che rispettino il film idro lipidico del cuoio capelluto e la struttura del capello senza danneggiarlo o seccarlo. Per una maggior durata della piega ti consigliamo di utilizzare uno shampoo e un balsamo idratante o che protegga i capelli dal calore di piastra e phon.

2. Tampona i capelli con un asciugamano ma attenzione a non strofinarli troppo energicamente, piuttosto, avvolgili delicatamente in un asciugamano e aspetta un paio di minuti. Prima dell’asciugatura consigliamo di applicare uno dei seguenti prodotti:

A questo punto pre-asciuga leggermente i capelli per togliere l’eccesso di acqua e per avvantaggiarti con l’asciugatura con la spazzola.

3. Separa i capelli in ciocche non molto spesse tra loro aiutandoti con dei mollettoni. Spazzola la ciocca e inizia ad asciugarla dalla radice utilizzando la spazzola e tenendo l’asciugacapelli con il beccuccio a circa 15 cm di distanza. Puntando il calore del phon direttamente sulla ciocca, fai scorrere la spazzola lentamente verso tutta la lunghezza fino alle punte.

Puoi utilizzare sia la spazzola quadrata che la spazzola rotonda, l’unica accortezza  è:

  • Utilizzate una spazzola in ceramica, che riscaldandosi lavora in sinergia con il phon
  • Controllare che la spazzola sia pulita e che le setole siano morbide e flessibili
  • Pettinare la ciocca di capelli prima di passare la spazzola e il phon per assicurarsi che non presentino nodi durante il passaggio.

Se utilizzi una spazzola rotonda ricordati di farla scorrere facendola girare su se stessa cosi che tutti i capelli aderiscano bene alle setole.

4. Terminata l’asciugatura passa il phon su tutta la capigliatura con l’aria fredda, questo passaggio assicura al capello più tenuta, più durata della piega e un effetto più naturale.

COME ASCIUGARE I CAPELLI RICCI?

La stessa cosa vale per chi ha i capelli ricci, solo che invece di utilizzare il phon con il bocchettone consigliamo di utilizzare il diffusore dentellato che ha una doppia funzione: dona volume e definizione al riccio.
Prima di procedere con l’asciugatura vale sempre la regola di applicare un termo protettivo e un po’ di mousse o un siero crea ricci per dare sostegno e definizione al riccio.

Il diffusore va utilizzato a testa in giù, in modo che il riccio acquisisca un effetto naturale avvolgendosi liberamente attorno ai dentini del diffusore. Non toccare i capelli con le mani, lascia che si asciughino solo con l’aiuto del movimento dell’aria e del diffusore.
Attenzione!! Non tenerlo troppo a lungo nello stesso punto, rischi di scottarti e di danneggiare il cuoio capelluto e il fusto del capello.
Non asciugarli del tutto, lasciali leggermente umidi per evitare che il riccio si increspi.
A fine asciugatura applica qualche goccia di olio o di siero definizione ricci per donare luminosità e togliere il crespo per un risultato naturale e brillante.

In questo modo, seguendo questi passaggi e utilizzando i prodotti giusti i tuoi capelli saranno brillanti e perfetti per tutto il giorno e la piega non sarà più un problema ;D

Share this post